Alessio Castiglione - Racconti
344030
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-344030,eltd-cpt-1.0,ajax_fade,page_not_loaded,,moose-ver-1.5,vertical_menu_enabled, vertical_menu_left, vertical_menu_width_290, vertical_menu_transparency vertical_menu_transparency_on, vertical_menu_with_floating,smooth_scroll,side_menu_slide_with_content,width_370,transparent_content,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12.1,vc_responsive
 

Racconti

I racconti di Alessio
Racconti di Alessio
Alessio Castiglione è naturalmente dotato di una capacità narrativa e poetica comune a pochi; il maestro da cui ha tratto i più grandi insegnamenti, ispirazione e tecnica narrativa è l’americano John Cheever di cui apprezza soprattutto la brevità incisiva e consistente, la schiettezza e la pulizia narrativa tipicamente americana degli anni ’50 fusa con l’emozionalità italiana delle parole, delle sensazioni, delle emozioni e dell’essere scrittore, scritto e pensatore. Alessio nasce cantante e diventa scrittore solo dopo avere avvertito un bisogno forte di narrazione, infatti le prime prove di scrittura di Alessio sono in realtà testi musicali; ed è dunque chiaro come riesca a “poetizzare” i suoi racconti, brevi o lunghi che siano. Alessio predilige la scrittura di racconti lunghi e gli piace scrivere romanzi, soprattutto di formazione e socialmente utili. Ciononostante la sua versatilità narrativa gli consente di scrivere racconti molto brevi in pochi minuti. “In questa sezione trovate alcuni dei miei racconti, scritti, sentiti, sognati e vissuti, ispirati dal mondo che vivo e da quello che sono oggi, un’addizione di un me passato con un me presente, e che ancora deve essere e sarà.
L’io e il me, due dimensioni del sé, si incontrano nella scrittura di un testo. Ciò che inconsapevolmente scrivo, narra di quello che consapevolmente sono stato. In questo modo costruiamo la realtà sociale, ma anche storica del nostro essere.”
Altri racconti saranno aggiunti regolarmente.
ContattamiContattami